Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Giudiziaria
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Cronaca Giudiziaria
 
 

Processo a Manuel De Santis

formula del giudizio immediato

Sarà processato il prossimo 3 maggio Manuel De Santis, il ventenne che durante la manifestazione degli studenti contro il governo del 14 dicembre scorso, colpì con un casco alla testa Cristiano, uno studente di 15 anni, procurandogli una frattura nasale scomposta e una compromissione dell’attività respiratoria.

Il pm Luca Tescaroli ha infatti chiesto e ottenuto il giudizio immediato, formula che consente di saltare l’udienza preliminare, nei confronti del ragazzo assistito dall’avvocato Tommaso Mancini. Il reato contestato è quello di lesioni gravi.

Il giovane si era autodenunciato all’indomani degli scontri scrivendo alla Procura e sostenendo di aver colpito Cristiano nel tentativo di evitare disordini e il lancio di oggetti contro le forze dell’ordine. De Santis si era assunto la responsabilità dell’episodio e aveva chiesto di incontrare privatamente il ragazzino e i suoi genitori.
 
 

[22-03-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
 
 
  CORRELATE