Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rubavano auto a Roma per rivenderle in nord Africa

arrestate cinque persone

Vendevano nei paesi del nord Africa auto rubate nel nostro paese, ricavandone proventi da capogiro. Dodici persone sono state indagate dai carabinieri di Velletri, per cinque sono scattate le manette.
 
La banda, composta tutta da cittadini italiani, organizzava i furti di auto di lusso in ville, garage e autosaloni di Roma e Provincia; poi in una rimessa vicino Frosinone le auto venivano “ripulite":  una nuova punzonatura  cambiava il numero del telaio e l’auto  poi veniva dotata di documenti relativi ad auto incidentate e destinate alla rottamazione.

La banda  piazzava poi le vetture nei paesi del nord Africa. A mettere nei guai la banda alcuni metodi simili riscontrati  dalle forze dell’ordine in alcuni furti avvenuti negli ultimi mesi. 25 le auto recuperate nel blitz degli uomini della compagnia di Velletri. Per le persone coinvolte i reati contestati sono associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione e al riciclaggio.  

[18-03-2011]

 
Lascia il tuo commento