Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Gli Hot Spot di 3Italia

Arrivano i primi hot spot casalinghi. Tre italia in collaborazione con Huawei lanciano sul mercato due hot spot che generano una connessione wi-fi, grazie alla sim card tre inserita all'interno, fornendo un segnale wi-fi la cui potenza varia a seconda della copertura HSPA disponibile. Una soluzione comoda per chi non è raggiunto da una connessione adsl o magari dalla fibra ottica.

Il primo dispositivo, WebCube, è un hot spot indoor, da utilizzare a casa o in ufficio. E' necessario solo collegarlo ad una presa di corrente per avere subito disponibile la connessione wi-fi.


Il secondo dispositivo è il WebPocket, specifico per un uso "portatile". Grazie alla sua autonomia e dalle dimensioni compatte, 8 ore in standby e 4 ore in connessione, potete usarlo in auto, al parco piuttosto che sulla spiagga. Supporta il servizio sms e dispone di uno slot per inserire una memoria esterna fino a 32gb.

Entrambi si possono avere, sottoscrivendo l'abbonamento "Web senza limiti", con un anticipo pari a 0 euro e un canone mensile di 19 euro (9 euro i primi sei mesi di abbonamento). Ogni mese si hanno a disposizione 15 gigabyte, con una soglia giornaliera di 500mb. Tutto il traffico extra-soglia costerà 20cent ogni 100mb scambiati.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano
 
 

[16-03-2011]

 
Lascia il tuo commento