Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cortometraggi
 
» Prima Pagina » Cinema » Cortometraggi
 
 

Appuntamento con il corto a Cortina

Premiazione dei Nastri d'Argento per il cortometraggio

Dal 23 al 26 Marzo Cortina d’Ampezzo ospiterà per la prima volta l’assegnazione dei Nastri d’Argento ai migliori cortometraggi italiani. Il premio del Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani (Sngci) sarà inserito all’interno del Festival “Cortinametraggio”, inaugurato quest’anno da un ricordo dedicato a Mario Monicelli.
Quattro giorni di proiezioni, incontri, dibattiti e appuntamenti e un giorno, il 25 Marzo, riservato a uno short-lab sullo stato del corto in Italia, con la partecipazione di tutti gli operatori del mercato tra cui direttori artistici dei festival dedicati e distributori.

“Cortinametraggio” apre la sua programmazione a una vera e propria riscoperta delle origini del cortometraggio, proponendo i migliori corti vintage italiani. Provini di grandi attori e gli indimenticabili spot di Carosello dal 1957 al 1977, spesso realizzati – ma non firmati – da grandi autori del nostro cinema.
Il Sngci propone anche delle lezioni di giornalismo cinematografico tenute da protagonisti del settore e professionisti come Laura Delli Colli, Presidente del sindacato.

Sezioni autonome dalla selezione dei Nastri d’Argento  - ma ugualmente dedicate al corto – “Corticomedy” e l’evento speciale “Corti Veneti” con il cinema del padovano Enrico Lando. Premiazione finale per tutte le sezioni Venerdì 25 Marzo.

Per ulteriori informazioni:
www.cortinametraggio.it
www.cinegiornalisti.com
 
 

[04-03-2011]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE