Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

L'arte di Michelangelo Pistoletto

fino al 15 agosto mostra al Maxxi

Michelangelo Pistoletto è una dellefigure chiave dell’arte contemporanea. Ritenuto anche a livello internazionale tra i fondatori dell’arte povera, è stato premiato con il Leone d’oro alla biennale di Venezia del 2003. È a lui che la fondazione Maxxi dedica una mostra aperta dal 4 marzo e accoglie i visitatori fino al 15 agosto.

Si tratta della retrospettiva più completa che sia mai stata realizzata su pistoletto. In realtà le mostre sono due: “Michelangelo Pistoletto: da uno a molti, 1956-1974” e “cittadellarte”. La prima racconta il percorso di pistoletto, dall’indagine sulla rappresentazione di sé stesso allo sviluppo delle collaborazioni che hanno caratterizzato la sua arte. È in questa sezione che trovano posto i quadri specchianti e i plexiglass dove ritrae amici, familiari, conoscenti ma anche sconosciuti attraverso i quali indaga temi sociali e politici.

La sezione degli stracci, invece, ripercorre gli strumenti utilizzati da michelangelo pistoletto prima per lucidare i suoi specchi, e poi per creare vere e proprie opere d’arte. Nella sezione della cittadellarte, invece, il maxxi rende omaggio all’omonimo laboratorio creativo fondato da Pistoletto a Biella nel 1998, un percorso artistico che attraversa la società indagandone la trasformazione etica.

L’esposizione, nata dalla collaborazione con il Philadelphia Museum of art, raccoglie oltre 100 lavori provenienti da collezioni private e pubbliche, un modo per conoscere o riscoprire una delle voci più innovative della cultura italiana.

[04-03-2011]

 
Lascia il tuo commento