Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Elezioni politiche, il voto a Roma

In 6 municipi il primo partito è il Movimento 5 Stelle, a Roma primo partito il Pd

Il risultato del voto a Roma conferma “lo tsunami” del Movimento 5 stelle. Il partito di Grillo in città, per quanto riguarda il voto alla camera, è il secondo assoluto a Roma dietro al Partito democratico, staccato di poco più di un punto percentuale.

Ecco i risultati totali in città ottenuti sommando i municipi romani. Il Pd è a 28,68% , M5S a 27,3%, terzo partito è il Pdl con 18,7%, la scelta civica con Monti guadagna invece un 7,9%. Il movimento 5 stelle conquista ben sei municipi, tutti in periferia ed in particolare nella parte sud-est della città.

A Tor bella Monaca, in VIII Municipio, i grillini volano al 34,49%, nel X Municipio conquistano il 30,75%, in XII Municipio il 28,27%. I grillini vincono anche ad Ostia, in XIII Municipio, conquistando il 33% e staccando di 8 punti il Pd. Partito democratico che risulta invece il più votato in centro, nel I Municipio e nel quartiere Parioli-Trieste, netta vittoria dei democratici anche al Nomentano e in zona Ostiense (XI Municipio). A parte M5S, Pd e Pdl tutti gli altri partiti si attestano sotto il 10%: Sel conquista un 4,72%, Ingroia non arriva al 3% e l’Udc è stato votato solo dall’1,26% dei romani. I risultati del voto a Roma per il Senato confermano sempre il Pd come primo partito in città, seguito dal M5S e dal Pdl. Se si analizzano invece aggreghiamo i dati della città con la Provincia di Roma il partito di Grillo risulta essere il primo.

I risultati delle urne a Roma confermano l’exploit del movimento di Beppe Grillo che, a questo punto, diventa una forte incognita per le altre forze politiche. I partiti storicamente “forti” a Roma dovranno prendere seriamente in considerazione il movimento di Beppe Grillo in vista delle prossime elezioni in Campidoglio, previste per il 26 e 27 maggio.

[26-02-2013]

 
Lascia il tuo commento