Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Storace si candida alla Regione

Si stanno definendo le alleanze per le prossime elezioni regionali. Ancora in dubbio il candidato del Pdl

Dopo Nicola Zingaretti per il Pd Francesco Storace per la Destra. A volte ritornano anche nella politica e così il leader del partito La Destra ha deciso di candidarsi alla Presidenza della Regione Lazio da lui già presieduta dal 2000 al 2005.

"Io non ho alcun timore e annuncio la mia, la nostra volontà, di ricandidarmi alla presidenza", della regione Lazio. Ha detto il leader de La Destra durante il suo discorso al teatro Olimpico, ufficializzando la sua candidatura alla presenza della Regione. "Noi siamo qui,- ha aggiunto Storace - noi partiamo, senza iattanza, con umiltà. La Destra, unita come è ormai il nostro gruppo dirigente, può rappresentare una delle sorprese positive della prossima campagna elettorale. Noi siamo stati, siamo e saremo leali con la gente, la nostra passione sarà benzina per il motore delle nostre idee, contamineremo un popolo intero che intendiamo chiamare al riscatto sociale, diremo all'Europa che la moneta non puòrendere schiavi i cittadini".

Con Zingaretti candidato del Pd c'è da capire, in questi giorni di alleanze pre elezioni, ora che ruolo assumera l'Udc che nella legislatura Polverini ha governato insieme al Pdl. E' probabile che l'asse centrista confermi la volontà di rimanere a destra. Sulla candidatura del Pdl invece ancor regna l'incertezza e con le elezioni alle porte, si vota il 3 e 4 febbraio, urge trovare un "nome" il prima possibile. La decisione arriverà probabilmente direttamente dai vertici del partito: ovvero dallo stesso Berlusconi che preme per una ricandidatura della stessa Polverini.

[10-12-2012]

 
Lascia il tuo commento