Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

Senzatomica, mostra per il disarmo nucleare

fino al 26 aprile all'ex mattatoio di Testaccio, Spazio Factory

La mattina del 6 e del 9 agosto del 1945 l'umanità scoprì gli effetti devastanti della bomba atomica. Su Hiroshima e Nagasaki furono sganciati dagli aerei alleati due ordigni nucleari che provocarono circa 150.000 vittime, quasi esclusivamente civili. A 70 anni dai quei tragici eventi, l'istituto Buddista Italiano Soka Gakkai promuove "Senzatomica". La mostra per il disarmo nucleare è già sbarcata in 44 città italiane ed ora fa tappa a Roma, all'ex mattatoio di Testaccio.

L'esposizione è stata pensata per stimolare la riflessione sul duplice piano del disarmo nucleare (che riguarda le relazioni tra i popoli) ma anche del “disarmo interiore” (che riguarda le relazioni interpersonali). Organizzata su di una superficie di più di 700 mq lungo un percorso principale (42 pannelli) più uno (10 pannelli) dedicato alle scuole elementari; prevede 6 monitor per filmati storici e documenti originali con le esperienze dei sopravvissuti alle esplosioni nucleari. Il percorso espositivo prevede anche un’istallazione con la simulazione di un’esplosione nucleare.

L'obiettivo della mostra è quello di informare i visitatori su quanto accaduto 70 anni fa, ma anche quello di far riflettere sull'importanza del disarmo nucleare affinché si lavori su una normativa internazionale che porti al bando di queste armi devastanti. 

www.senzatomica.it

Senzatomica
dal 6 marzo al 26 aprile 2015
Spazio Factory - La Pelanda
piazza Orazio Giustiniani, 4
(ex mattatoio di Testaccio)
Ingresso gratuito

[06-03-2015]

 
Lascia il tuo commento