Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Lune Dude Film & Sofą

La magia del cinema due lunedi al mese al Lanificio159.

di Anna Natangelo

A partire dal 14 ottobre chi è interessato a sperimentare i grandi maestri del cinema e i loro film meno noti al grande pubblico può farlo in un ambiente  accogliente quanto un salotto di casa, amichevole come un gruppo d’amici: il Lanificio159. Uno dei dancefloor più famosi della capitale si trasforma per l'occasione in cinema, accogliendo il pubblico con poltrone, divani, letti, tavolate, finger food, pop corn, refill di tea e caffe, dolci, caramelle.


La rassegna cinematograifca inizia con il film Be Kind Rewind del regista francese Michel Gondryè. E' la storia di un proprietario di un videonoleggio che rischia di chiudere per la concorrenza di una moderna videoteca piena zeppa di dvd. Mike (Mos Def) si trova a gestire per qualche giorno l'attività e scopre che tutte, ma proprio tutte le vhs si sono smagnetizzate. Per risolvere il problema e salvare il signor Fletcher, Mike ed il suo amico Jerry (Jack Black) decidono di girare versioni amatoriale dei film, iniziando da Ghostbusters.

Lune Dude è il recupero di un cinema contemporaneo marginalizzato dal mercato o assiepato assieme ai ricordi lontani. Non solo Michel Gondry, Alfred Hitchcock, Martin Scorsese, Cristopher Nolan, David Cronenberg, Steven Spielberg, Peter Jackson, Jan Svankmajer, Werner Herzog, Bong John-Ho, Michael Cimino, Allen… Lunedude è anche l’occasione per vedere al lavoro nuove leve di cineasti, dei quali verranno proiettati i migliori cortometraggi.

Il programma completo su lanificio159.com

 
 

[07-10-2013]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE