Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

'Arte in Giappone', la pittura orientale del '900 per la prima volta in Italia

111 dipinti e 59 opere d'arte decorativa esposti alla Galleria Nazionale d'arte moderna fino al 5 maggio 2013

di Luca Siliquini

Un evento per celebrare le meraviglie dell'arte orientale. In occasione del cinquantesimo anniversario della nascita dell'Istituto Giapponese di Cultura di Roma, Japan Foundation, la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e il Museo d'arte moderna di Kyoto hanno organizzato, per la prima volta in Italia, una splendida mostra dedicata appunto all'arte giapponese dell'Ottocento e del Novecento, un periodo ancora poco esplorato ma ricco di intense trasformazioni. Nello specifico, il grande pubblico avrà occasione di ammirare opere che vanno dalla restaurazione dell'Imperatore Meiji nel 1868 alla fine della seconda guerra mondiale, per una rassegna che comprende in tutto 111 dipinti e 59 opere d'arte decorativa provenienti dai più importanti musei e collezioni private nipponiche. 

Curatori dell'evento sono Masaaki Ozaki, Direttore del Museo d'Arte Moderna di Kyoto e Ryuichi Matsubara, Chief Researcher del Museo d'Arte Moderna di Kyoto, sotto il commissariato di Stefania Frezzotti, curatore della Galleria nazionale d'arte moderna. Bene segnalare che, per esigenze conservative dovute alla particolare delicatezza dei materiali, la mostra è distinta in due diverse fasi espositive, con pressoché totale sostituzione dei dipinti e parziale delle opere d'arte decorativa, secondo il seguente calendario: 

I esposizione: dal 26 febbraio al 1° aprile 2013 


II esposizione: dal 4 aprile al 5 maggio 2013 
 
Una mostra per chiunque desideri entrare in contatto con una pittura di incredibile fascino e magnetismo, per un'arte ancora troppo poco conosciuta e valutata in molte aree occidentali. Un consiglio al visitatore: non lasciarsela sfuggire.

Data Inizio:26 febbraio 2013 
Data Fine: 05 maggio 2013 
Costo del biglietto: 12 euro; Riduzioni: 9,50 euro; Per informazioni 06322981 
Luogo: Roma, Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea 
Orario: 10.30 - 19.30 (ultimo ingresso 18.45) 
Telefono: 06 322981 
Fax: 06 3221579 
E-mail: s-gnam@beniculturali.it 
Sito web: http://www.gnam.beniculturali.it
 

[29-03-2013]

 
Lascia il tuo commento