Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Droga, sequestrate 6 tonnellate di hashish

lo stupefacente era destinato al mercato delle grandi cittā

Era destinata anche al mercato romano la droga sequestrata dalla Guardia di Finanza che ha intercettato un peschereccio libico nel mediterraneo, a circa 27 miglia a sud di Pantelleria.
Ad individuare l’imbarcazione sospetta, salpata dal nord africa, è stata un aereo del comando Operativo Aeronavale di Pratica di Mare in pattugliamento nel mediterraneo centrale. Il peschereccio faceva rotta verso la Sicilia, da lì, la droga sarebbe poi arrivata nelle grandi città italiane: Roma e Milano. L’imbarcazione, dopo esser stata individuata, è stata intercettata da due motovedette della Finanza partite da Cagliari e da Lampedusa. Le fiamme gialle dopo aver analizzato accuratamente la nave, hanno così scoperto un doppio fondo nella sala macchine e vani nascosti in alcune paratie dove erano nascosti circa sei tonnellate di hashish. I sei membri dell’equipaggio, un tunisino e cinque libici, sono stati arrestati con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti.
Il maxi sequestro di oggi si aggiunge a quelli effettuati nell’ultimo mese: in soli 30 giorni sono state sequestrate 26 tonnellate di hashish e sono state arrestate 25 persone.

[07-07-2015]

 
Lascia il tuo commento