Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Guardia di Finanza, bilancio 2014: scoperti 1000 evasori

400 chili di cocaina ed eroina sequestrati

Un anno di operazioni sul territorio per combattere contraffazione, evasione e spaccio di droga. Il bilancio della guardia di finanza per il 2014 è di 400 chili di cocaina ed eroina sequestrati nel Lazio. La lotta al narcotraffico nella nostra regione ha portato  al sequestro di 22 mezzi utilizzati per il trasporto di droga e 310 persone indagate.

Per quanto riguarda la contraffazione il bilancio del 2014 è di 20 milioni di articoli sequestrati; dai prodotti falsi di note case d’abbigliamento ai giocattoli per bambini pericolosi e privi del marchio certificato europeo. Oltre 1500 persone sono state denunciate per il commercio di merci contraffatte o prive dei requisiti di sicurezza. La finanza ha anche scoperto 82 violazioni da parte di titolari di agenzie di scommesse. La maggior parte si tratta di agenzie non autorizzate o bookmakers strainieri privi di licenza. Infine la criminalità organizzata. Il totale di beni sequestrati alle mafie o organizzazioni criminali nel 2014 ammonta ad 1 miliardo e 120 milioni di euro.

Evasori - Sono 994 gli evasori fiscali totali scoperti nel 2014 dagli uomini della guardia di finanza del Lazio. È il dato emerso nel corso della presentazione del consuntivo dall'attività della gdf nella regione per lo scorso anno. L'attività di contrasto all'evasione fiscale, stando ai dati diffusi dalla finanza, si è articolata nell'esecuzione di 2.717 verifiche e 5.657 controlli, con la conseguente denuncia alla magistratura di 1.376 responsabili per reati tributari e l'applicazione di misure cautelari patrimoniali per un valore di 154 milioni di euro.

[13-04-2015]

 
Lascia il tuo commento