Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Si buttano con il paracadute dal grattacielo dell'Eur

denunciati due ragazzi di 28 e 33 anni

Lo chiamano il "base jumping", è uno sport estremo che consiste nel lanciarsi nel vuoto da varie superfici, rilievi naturali o edifici. E' quello che hanno fatto due ragazzi di 28 e 33 anni. I due si sono lanciati con il paracadute nella notte dal grattacielo Skytower dell’Eur, in via dell’Oceano Pacifico. Per questo i due ragazzi, uno dei due è un ex militare, sono stati denunciati per procurato allarme e getto pericoloso di cose. E' accaduto intorno alle due della scorsa notte, quando i ragazzi si sono introdotti nel grattacielo dell’Eur approfittando di una porta rimasta aperta. Saliti sul tetto si sono quindi lanciati con il paracadute dal 29° piano.

Sul posto, dopo una segnalazione al 113 della Questura di Roma, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione.

[19-03-2015]

 
Lascia il tuo commento