Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Eur, decapita una donna a colpi di mannaia. La polizia uccide l'assassino

l'omicidio in una villa nel cuore dell'Eur. La vittima probabilmente la domestica

E' una donna ucraina la vittima del delitto avvenuto questa mattina intorno alle 11 in una villa all'Eur, in via Birmania. La donna è stata uccisa da un 35enne, un italiano che si trovava nella villa per svolgere delle mansioni da giardiniere. L'uomo ha usato una mannaia e, al culmine di una lite, ha decapitato la vittima. 

La polizia è intervenuta dopo le chiamate dei vicini che hanno segnalato le grida provenienti dalla villetta. Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato delle tracce di sangue che conducevano ad un seminterrato. Una volta aperta la porta con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, l'uomo si è scagliato contro gli agenti impugnando la stessa arma con cui aveva precedentemente ucciso la donna. I poliziotti hanno reagito uccidendolo con un colpo di pistola.



[24-08-2014]

 
Lascia il tuo commento