Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Legislatura Alemanno e Marino a confronto, Marchini il più assenteista

il rapporto della Uil Roma e Lazio in collaborazione con Eures

Costi, efficienza e produttività della politica del Campidoglio a raffronto. L’osservatorio Uil Roma e Lazio, in collaborazione con l’Eures, ha stilato un rapporto che confronta un anno di attività di Marino con la precedente legislatura alemanno. Per quanto riguarda i costi della politica l’attuale governo capitolino ha risparmiato 900.000 euro rispetto allo stesso periodo in cui c’era Alemanno, questo a causa della riduzione di Assessori e Consiglieri sancito dalla spending review. In assemblea capitolina si era lavorato di più sotto la legislatura Alemanno, 67 le sedute convocate in 10 mesi contro le 48 del periodo Marino.

"Il sindaco vince perché in questo primo anno la riduzione dei costi della politica è rilevante - spiega Bombardieri - però c'è da dire che è anche grazie alla spending review che ha ridotto il numero di assessori e consiglieri". Marino "deve ancora lavorare parecchio per essere promosso: c'è il problema di Atac, del bilancio e del personale. In questo momento Roma non ha ancora una propria dimensione, una propria mission", chiosa. Per il presidente di Eures Fabio Presutti "dopo la 'Giunta lumaca' dei primi tre mesi", il Comune ha aumentato il ritmo, arrivando tra l'altro a produrre un numero significativo di delibere proprio sul tema delle società partecipate su cui abbiamo sollecitato interventi".

Assenteisti - Per quanto riguarda le presenze in aula il movimento 5 stelle è in cima con il 100% di presenze, così come Udc e Fratelli D’italia (legislatura Alemanno) ma questi due gruppi hanno solo consigliere. Tra gli assenteisti record di questa legislatura spicca Alfio Marchini, con il 62% di presenze in aula. Il costruttore romano candidato sindaco della Lista Marchini non ha mai partecipato a nessuna riunione di commissione delle tre di cui fa parte.


[29-05-2014]

 
Lascia il tuo commento