Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Taglio salario accessorio, rinviato vertice in Campidoglio

previsto l'intervento del governo, per permetterne il pagamento

“Preso atto della disponibilità del governo nazionale a discutere dell’approvazione in tempi rapidi di un decreto sul salario accessorio, permettendo il pagamento del mese di maggio, ho dato disposizione agli uffici di rinviare gli incontri con i sindacati previsti a partire da questa mattina”. La nota diffusa dal vicesindaco di Roma Capitale, con delega al personale, Luigi Nieri congela, di fatto, la vertenza.

I sindacati a questo punto non hanno fretta, visto l’ingresso del governo in un braccio di ferro, quello sul salario accessorio, che fino a ieri era riservato a Campidoglio e dipendenti. I sindacati non hanno nessuna intenzione di mettere in discussione, al ribasso, un contratto già ritenuto sul limite di sopravvivenza dei lavoratori. Ieri in piazza c’erano le rappresentanze di tutti i settori dei travet comunali, dai vigili alle maestre.

Quello che è certo è che il successo dell’Assemblea di ieri ha messo in allarme una giunta già all’angolo per una serie di altre questioni: politiche interne alla maggioranza e finanziarie a causa della scarsità dei fondi.

[07-05-2014]

 
Lascia il tuo commento