Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tragedia ad Ottavia, auto contro chiosco di un bar, un morto

un pensionato di 85 anni travolto ed ucciso mentre si trovava al chiosco

Un violento boato, poi l'urto con il chiosco del bar, l'auto impazzita che si ferma solo dopo aver travolto una persona. E' quanto accaduto poco dopo le 11 in via della stazione di Ottavia, all'altezza del civico 85, nella zona nord-ovest di Roma. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per estrarre da sotto la vettura il corpo di un pensionato di 85 enne, che si trovava nel chiosco del bar quando l'auto gli è piombata addosso. Era conosciuto nel quartiere, una persona mite che spesso amava passare la mattinata al bar a leggere il giornale. Per lui non c'è stato nulla da fare, è morto sul colpo. La conducente del veicolo, una donna di 50 anni, è invece stata ricoverata in stato di shock al San Filippo Neri. 

Ancora non è chiara la dinamica di quanto accaduto: di certo la vettura procedeva ad alta velocità, non ci sono segni di frenata. I vigili urbani hanno lavorato per cercare di ricostruire gli ultimi metri dell'auto che potrebbe aver avuto un guasto, oppure la conducente un malore. Un'altra ipotesi, avvalorata anche da alcune testimonianze di cittadini che hanno assistito all'incidente, è che la donna abbia in qualche modo perso il controllo dell'auto a causa dell'acceleratore bloccato.

[05-03-2014]

 
Lascia il tuo commento