Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tares, in arrivo comunicazioni dell'Ama

per il pagamento si pu usare internet o andare alla posta

Stanno per arrivare, anche se all'ultimo minuto, le 200 mila comunicazioni di Ama sul pagamento della Tares che scade venerdì prossimo 24 gennaio. Secondo l’azienda municipale le Poste hanno garantito la consegna delle lettere: comunque l’Ama specifica che l’ammontare della mora, per i pagamenti in ritardo, è pari ad 1 centesimo al giorno.

Per il pagamento si può usare internet, recarsi alla posta o allo sportello di via Capo d’Africa, il cui servizio negli ultimi giorni è stato potenziato, anche se in queste ore viene preso d’assalto dai romani che ancora non hanno pagato il tributo.
Per tutte le informazioni si può consultare il sito www.amaroma.it

E’ importante sapere però che la comunicazione che arriva comprende due moduli diversi entrambi da pagare: un bollettino postale per il saldo della Tares e un modello F24 per i servizi indivisibili    

[21-01-2014]

 
Lascia il tuo commento