Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Venerdý 24 gennaio, torna lo sciopero dei trasporti

probabili disagi per i viaggiatori. Previste le fasce di garanzia per i pendolari

La protesta del settore del trasporto pubblico venerdì prossimo, 24 gennaio, lascerà a piedi tutti quelli che per andare al lavoro e sbrigare le faccende quotidiane utilizzano i mezzi pubblici. Lo sciopero, infatti, che era stato indetto e poi sospeso dopo un intervento del Garante degli scioperi, ora si farà. A fissare lo stato di agitazione i Confederali e i sindacati di base, Usb. Lo stop coinvolgerà anche gli 80 collegamenti periferici della società Roma Tpl e le ferrovie concesse Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. La regolarità del servizio sarà garantita solo nelle fasce orarie previste dalla legge: da inizio servizio diurno alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Possibili disagi anche per la rete notturna tra giovedì e venerdì.

[21-01-2014]

 
Lascia il tuo commento