Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Truffe ai bancomat, arrestato il re del "cashtrapping"

in manette 27enne romano

E' finito in manette questa mattina il mago delle truffe al bancomat. Dopo aver messo a segno circa dieci colpi tra febbraio e marzo nella zona della circonvallazione Gianicolense, è stato finalmente arrestato dai Carabinieri della Compagnia Monteverde. Si tratta di un 27enne romano, con diversi precedenti penali.

La tecnica per truffare i clienti del bancomat è la cosidetta "cash trapping". La fessura di distribuzione del denaro viene prima bloccata da una forcina sagomata ad hoc; quindi i soldi all’apparenza non escono dallo sportello, salvo poi essere derubati da chi, come l’uomo arrestato oggi, interviene subito dopo a sbloccare la stessa fessura e portare via le banconote.

[10-01-2014]

 
Lascia il tuo commento