Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sparatoria a Tor Bella Monaca, gravemente ferito 17enne

agguato in strada nella notte, colpito alla testa da due colpi di pistola

Un agguato in strada che ha tutta l’aria di un regolamento di conti: la vittima è un ragazzo di appena 17 anni, italiano che si trova ora in gravissime all’ospedale di Tor Vergata. Il giovane che sarebbe il figlio di un trafficante di droga ora in carcere, è stato colpito alla testa da due proiettili sparati da una pistola a tamburo. E’ successo a Tor Bella Monaca, in via Villabate, all’angolo con via Baldrighi, intorno alle 23:00 di ieri notte.  Il minorenne, che ha piccoli precedenti per droga e furto, è stato aggredito in strada; non è ancora chiaro se ci siano dei testimoni o se il giovane abbia avuto una lite prima di essere ferito. A dare l’allarme è stata una donna che passava di lì ed ha notato il corpo del 17enne riverso a terra sulla strada ed ha chiamato il 118.

I Carabinieri stanno visionando le telecamere che sono sulla strada e che potrebbero aver ripreso elementi utili per ricostruire la dinamica del tentato omicidio. Il 17enne è stato centrato da due colpi di pistola: i due proiettili hanno trapassato la testa del giovane.

Al momento i carabinieri stanno ascoltando i parenti ed i conoscenti del 17 enne. Gli investigatori stanno cercando di far luce sulla vita privata e sulle amicizie della vittima. Il giovane aveva piccoli precedenti per droga e furto, viveva con la madre, anche lei con precedenti penali. Ora si trova ricoverato all’ospedale di Tor Vergata e le sue condizioni restano gravissime.



[07-01-2014]

 
Lascia il tuo commento