Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Operazione antipedofilia della polizia postale, tre arresti

sequestrati 82 giga di materiale digitale

E' di tre arresti e 53 denunce il bilancio della complessa operazione antipedofilia eseguita dagli uomini della polizia postale e delle comunizioni di Roma. 3.500 i video e 11.500 le immagini intercettate e sequestrate, quasi 82 gb di materiale digitale che vedeva coinvolti soggetti minori femminili e maschili. Le indagini hanno avuto la collaborazione dei compartimenti di tutta Italia, oltre che della polizia criminale tedesca di hannover.

A incastrare i pedofili sono stati gli indirizzi ip italiani da cui sono stati condivisi, divulgati e detenuti i file di chiara natura pedopornografica.  Tra i dati rilevanti dell'operazione la giovanissima età delle vittime, ma anche l’apparente in sospettabilità degli indagati di età compresa tra i 25 ed i 75 anni. Attraverso l'uso di sofisticati software ed in stretta collaborazione con i collaterali organi investigativi stranieri, la polizia tenterà di identificare i minori vittime degli abusi per sottrarli agli sfruttatori e dare loro assistenza.  


[05-12-2013]

 
Lascia il tuo commento