Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Pigneto, due spacciatori finiti in manette

controlli effettuati dal Commissariato Porta Maggiore

Sono due gli spacciatori finiti in manette, nel pomeriggio di ieri, a poche ore di distanza, nel corso dei controlli effettuati dagli agenti del Commissariato Porta Maggiore nella zona del Pigneto, in quei luoghi, in particolare, maggiormente interessati dal fenomeno dello spaccio.

Il primo arresto è avvenuto proprio in via del Pigneto, all’altezza di via L’Aquila, grazie al fiuto di un cane antidroga.
A finire in manette un senegalese di 19 anni,  trovato  in possesso di un involucro contenente marjuana per un peso di circa 15 grammi. Il secondo arresto, invece, è avvenuto qualche  ora dopo a poche centinaia di metri di distanza: vittima un 18enne romano con 150 grammi di hashish.

[08-11-2013]

 
Lascia il tuo commento