Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ancora un sequestro di beni al clan Casamonica

i Carabinieri sequestrano preventivamente 12 auto di lusso, una villa ed una discoteca in zona Testaccio

Ancora un sequestro di beni alla famiglia Casamonica: le indagini portate avanti dal 2009 dai carabinieri della compagnia Trastevere, che avevano  sgominato una organizzazione italo-nigeriana che controllava lo spaccio di cocaina nel centro, hanno portato alla confisca di  beni per 3 milioni di euro.

In particolare 12 auto di lusso, una grande villa, una discoteca in zona Testaccio, un ristorante e svariati conti correnti.
Complessivamente nel corso delle indagini, coordinate dalla DDA di Roma, gli indagati dagli originari 13 sono divenuti 44; il processo per spaccio e associazione a delinquere ha comminato condanne per un totale di oltre 200 anni di reclusione, ora i carabinieri sono riusciti ad individuare gli “investimenti “ della banda, tutti beni acquistati con i proventi del traffico di droga ed affidati a prestanome.




[08-11-2013]

 
Lascia il tuo commento