Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Indagini morte Simona Riso, acquisita copia cartella clinica

chi indaga potrebbe ascoltare a breve medici ed infermieri che hanno curato la 28enne

Una settimana nella palazzina in stile liberty di via Urbisaglia, Simona Riso veniva trovata agonizzante all’alba, nel cortile dello stabile. Le indagini proseguono per far luce sulla vita privata della sfortunata ragazza. La novità della giornata arriva dalla famiglia di Simona, attraverso il suo legale che uscendo da piazzale Clodio, ha fatto sapere che è stata acquisita copia della cartella clinica redatta al San Giovanni.

La documentazione sanitaria verrà affidata ad un consulente di parte. I genitori e il fratello di Simona vogliono sapere se all’ospedale dove la giovane è stata trasportata siano state osservate tutte le pocedure d’urgenza o se ci siano state inadempienze e trascuratezze. Già ieri anche dalla Procura era filtrata la notizia di accertamenti in questa direzione. Non è escluso che possano essere ascoltati medici e infermieri in turno quella mattina. A chi l’ha soccorsa Simona disse: “sono stata picchiata e violentata”. E qui si lega l’aspetto meramente investigativo sul come e perché Simona sia morta. Dato per acclarata la caduta dal terrazzo della palazzina, rimangono da stabilire dettagli fondamentali.

[06-11-2013]

 
Lascia il tuo commento