Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Atterraggio d'emergenza a Fiumicino per volo Madrid - Roma

guasto ad un carrello per l'Airbus A320, nessun ferito

La Procura di Civitavecchia indaga per disastro colposo riguardo all'atterraggio d'emergenza di domenica sera all'aeroporto di Fiumicino. Un Airbus A320 dell'Alitalia proveniente da Madrid a causa di una grave avaria al carrello ha effettuato una manovra d'emergenza per poter atterrare. L'aereo ha toccato il suolo intorno alle 20:40, piegato su un fianco, con a bordo circa 151 persone. Non ci sono stati feriti, solo qualche live contusione tra i passeggeri e lo staff di volo. La manovra d'emergenza è stata eseguita alla perfezione dal pilota Bruno D'Agata, 57 anni ed ha consentito di limitare i danni.

Secondo alcune testimonianze, l'aereo avrebbe provato più volte ad atterrare, senza però riuscirci a causa di un'avaria al carrello destro. A questo punto è stato deciso di usare della schiuma di atterraggio per aiutare l'arrivo dell'Airbus. Sulla pista di atterraggio sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Roma che hanno contribuito a facilitare le operazione per l'atterraggio del volo proveniente da Madrid. L'Agenzia Nazionale per la Sicurezza dei Voli ha aperto un inchiesta sull'accaduto.


[29-09-2013]

 
Lascia il tuo commento