Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Metro C, riprendono i lavori. Siglato accordo

tratta Pantano-San Giovanni prevista entro giugno 2015

Dopo circa un mese di stop i cantieri della metro riapriranno. Dopo le proteste alla fine si è raggiunto un accordo tra Campidoglio, tramite la società municipalizzata Roma Metropolitane e Metro C. Grazie anche alle garanzie del ministero delle Infrastrutture è stato firmato l’accordo secondo cui le imprese realizzatrici dell’opera avranno quanto pattuito. Ovvero 253 milioni di euro, più 18 milioni per un vecchio lodo arbitrale. Il comune ottiene la rinuncia di ogni altra pretesa.

La notizia della ripresa dei lavori arriva all’indomani della rinascita del “sogno Olimpico per i giochi del 2024". “Questo permetterà a Roma di avere nel 2014 la linea C alla stazione di piazza Lodi e nel 2015 a San Giovanni". –ha detto Marino-. Ne riparleremo anche domani varando il piano della viabilità dei trasporti in giunta". Ha concluso il sindaco. Ecco il cronoprogramma dei lavori come stabilito dal nuovo accordo: la tratta Monte Comparti/Pantano-piazza Lodi dovrà essere completata entro agosto 2014. L’arrivo della metro C da Monte Compatri/Pantano fino a San Giovanni è previsto entro il 30 giugno del 2015. Non è stata invece ancora stabilita la data di consegna per la tratta T3, San Giovanni-Colosseo.


[10-09-2013]

 
Lascia il tuo commento