Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Enologo romano ucciso ad Itri

Si chiama Ulrico Cappia ed è un enologo romano l’uomo ucciso ad Itri, vicino all’azienda vinicola per la quale lavorava.
Il corpo carbonizzato di Cappia, 57 anni, è stato trovato in una Fiat 500. Il 57enne è stato ucciso con alcuni colpi di pistola e poi il corpo è stato dato alle fiamme nella sua auto.

L'assassino avrebbe atteso Cappia fuori dall'azienda vinicola di Itri. L'uomo viveva a Roma. Gli investigatori cercano il responsabile tra i conoscenti della vittima, quasi certamente Cappia conosceva il suo assassino.

[05-09-2013]

 
Lascia il tuo commento