Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Esplosione in un bar-centro scommesse, si segue la pista del racket

l'episodio potrebbe essere legato ad un altro atto intimidatorio in via Ipogeo degli Ottavi

Ci potrebbe essere l'ombra del racket dietro all'esplosione che nella notte tra venerdì e sabato ha distrutto un bar con una sala scommesse in via Aurelia 1487. La polizia che sta indagando sull'episodio segue la pista del regolamento di conti. L'episodio potrebbe essere legato ad un'altra esplosione avvenuta nella notte di ferragosto in un altro bar in via Ipogeo degli Ottavi, un locale distante circa dieci chilometri da quello distrutto la notte scorsa.

La zona scommesse dell'esercizio commerciale in via Aurelia 1487 era già stata aperta mentre il bar avrebbe dovuto essere inaugurato nei pressi giorni. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia scientifica, agenti del commissariato Monte Verde. Sono rimasti danneggiati anche due appartamenti sopra al locale, dichiarati ora inagibili. Una donna di 74 anni è stata soccorsa per il grande spavento.

[24-08-2013]

 
Lascia il tuo commento