Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rifiuti, incontro comitati "No discarica Ardeatina" e sindaco Marino

Marino: "Confronto civile. Continuiamo con il nostro percorso di valutazione"

Una delegazione dei comitati contrari all’ipotesi discarica su via Ardeatina, nei pressi del divino Amore, ha oggi incontrato in Campidoglio il Sidaco Marino in una riunione convocata dopo le tensioni di ieri alla “Notte dei Fori”, causate da un blitz dei comitati e residenti della zona di Falcognana contro ipotesi discarica al chilometro 14 dell’Ardeatina.

"Abbiamo avuto un confronto molto civile. –ha detto Marino-. Noi continuiamo con il nostro percorso di valutazione e di studio che, come abbiamo detto dall'inizio, sarà basato essenzialmente sulle condizioni idrogeologiche degli studi fatti e sui rischi per la salute dei cittadini. Appena avremo altre notizie sugli approfondimenti fatti certamente le comunicheremo”. "Io sinceramente non sono nelle condizioni di rispondere se c’è o meno una soluzione alternativa a Falcognana. –ha detto al termine dell’incontro il sindaco Ignazio Marino. “Risponderei senza tener conto di tutto l'approfondimento che verrà fatto dai tecnici. Questo lavoro deve essere concluso nel più breve tempo possibile e con il massimo approfondimento perché stiamo parlando di una decisione che rappresenta la fine del capitolo Malagrotta".

L’assessore all’Ambiente del Campidoglio Estella Marino ha commentato: "Abbiamo fatto, come richiesto dai cittadini, un incontro con i rappresentati dei comitati che avevamo in parte già fatto giovedì dopo il consiglio comunale. Abbiamo discusso su una serie di criticità che in parte sono state sollevate da noi, sulle quali il tavolo tecnico, mercoledì, è chiamato a fare tutte le verifiche del caso"."Noi alcuni dubbi - prosegue Marino - li avevamo già sollevati, il 31 ci è arrivata la relazione del prefetto, ora stiamo valutando tutta una serie di criticità, tra cui quella che riguarda la mobilità. Mercoledì ci aspettiamo delle risposte in tal senso".

L’ipotesi della zona di Falcognana per accogliere una nuova discarica che possa sostituire temporaneamente l’ormai satura Malagrotta, era stata sollevata dal prefetto Sottile, commissario Straordinario dell’emergenza rifiuti. Un’ipotesi ora al vaglio del ministro dell’Ambiente Andrea Orlando che negli scorsi giorni aveva detto: “Prima di scegliere un nuovo sito per accogliere la discarica tutti gli enti locali dovranno essere d’accorodo”

 
 

[05-08-2013]

 
Lascia il tuo commento