Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Fori imperiali, chiusura alle auto private dal 30 luglio

il tratto interessato va da largo Corrado Ricci al Colosseo

Dal 30 luglio il tratto di via dei Fori Imperiali, da largo Corrado Ricci al Colosseo, chiuderà alle auto private. L'annuncio del sindaco Marino arriva al termine della conferenza di servizi, dove è stato deciso all'unanimità l'intervento che mira anche a valorizzare l'area archeologica più importante della città, quella dei Fori Imperiali. La zona sarà accessibile solo a bus, Ncc e taxi e non si potranno superare i 30 chilometri all'ora. Sarà limitato il passaggio dei bus turistici e la loro sosta a Colle Oppio. In una seconda fase, che partirà da dicembre, il marciapiede sul lato dei Fori Imperiali sarà allargato da 3 a 6 metri. Sarà realizzata una pista ciclabile che arriverà fino a Colle Oppio e sarà ridotta la carreggiata da 3 a 2 corsie. La zona a traffico limitato sarà avanzata da via Cavour a via degli Annibaldi.

Il sindaco Marino ha parlato di un intervento che riguarda non solo un cambio della viabilità ma un'operazione di rilevanza culturale "per dare a Roma il parco archeologico più grande del mondo".

LA NUOVA VIABILITA'

[08-07-2013]

 
Lascia il tuo commento