Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestati ladri "high tech", si tratta di tre moldavi

Rubavano auto con sofisticati congegni. sono stati colti sul fatto

Utilizzavano sofisticati congegni per inibire gli antifurti, bypassare le centraline delle auto di lusso che rubavano e un kit super accessoriato di strumenti da scasso. Tre cittadini moldavi, con precedenti, di 27, 29 e 39 anni,  sono stati scoperti in flagranza e arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario, questa notte, mentre stavano portando via una lussuosa BMW X5 in via della Mendola.

I tre con un’altra auto avevano affiancato il mezzo da rubare e stavano armeggiando con i sofisticati congegni quando sono stati scoperti da una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma Montemario in transito. I militari si sono subito resi conto di avere di fronte dei professionisti del furto per la sofisticata attrezzatura di cui disponevano. I tre vistisi scoperti hanno tentato di scappare spintonando i Carabinieri intervenuti, ma sono stati comunque bloccati e condotti in caserma in attesa di essere processati con il rito direttissimo. Tutti gli attrezzi sono stati sequestrati.

[06-07-2013]

 
Lascia il tuo commento