Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

MaturitÓ al via, oggi la prima prova di italiano

48 mila gli studenti impegnati nel Lazio

E' cominciata con un colpo di scena la Maturita' 2013. Smentendo tutti i pronostici della vigilia e delle prime ore del mattino che davano per scontato Pirandello come autore per l'analisi del testo, dal cilindro di viale Trastevere e' uscito, invece, un brano di Claudio Magris (da ''L'infinito viaggiare''), saggista vivente, studioso della cultura mitteleuropea e della letteratura del mito asburgico. Tra le altre tracce proposte ai candidati gli omicidi politici facendo riferimento ad alcuni tra gli eventi piu' rilevanti del '900: dall'omicidio del duca Ferdinando nel 1914 a Sarajevo a quello di Giacomo Matteotti nel 1924, alla morte di J.F. Kennedy a Dallas nel '63 fino al rapimento ed esecuzione di Aldo Moro nel '78. E ancora la relazione individuo-societa' di massa attraverso testi di autori tra i quali Pasolini, Montale, Canetti, i Paesi emergenti (per il tema storico), Stato, mercato e democrazia (tema socio-economico) corredato da testi di vari autori tra i quali Krugman e Zingales. ''La ricerca deve scommettere sul cervello'' il tema scientifico.

Ai ragazzi stamani erano arrivati gli ultimi consigli del ministro Carrozza. ''E' bene stare tranquilli, rilassarsi, leggere tante volte le tracce, scegliere bene e farlo serenamente. L'importante e' esprimere al meglio quello che si e' fatto durante gli anni della scuola''.  "Iniziano gli esami di maturità. Una prima grande sfida per tante ragazze e ragazzi. Ce ne saranno molte altre da affrontare. Saremo al vostro fianco, a scuola e non solo. In bocca al lupo". Lo scrive su facebook il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ai 48 mila studenti  laziali che sosterranno le varie prove d'esame.   Il sindaco Marino invece ha usato un video messaggio per inoltrare il suo in bocca al lupo.

[19-06-2013]

 
Lascia il tuo commento