Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Il centro si colora, la parata del Gay Pride

"Dimostriamo che Roma pu essere una citt aperta". Marino: "Stessi diritti per tutti. C' il mio impegno"

Dopo le polemiche tra gli organizzatori del Gay Pride ed il neo sindaco Marino che ha rinunciato a partecipare alla sfilata per passare del tempo con la famiglia, è il giorno del corteo che, come non mai colorato, ha attraversato la città all'insegna della "trasgressione". Sono migliaia le persone che hanno sfilato da piazza della Repubblica verso via dei Fori imperiali. Lo striscione d'apertura della manifestazione si ispira al film di Roberto Rossellini: la comunità "Lgbt", ovvero Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender, espone in testa al corteo la grande scritta "Roma città aperta".

Si attenuano intanto le polemiche degli attivisti gay dopo la decisione del sindaco Ignazio Marino di non partecipare al Roma Pride. “Ci auguriamo che il Pride non sia solo vissuto come una polemica con il neo sindaco Marino - ha detto Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center - Questa manifestazione è importante per le rivendicazioni che porta soprattutto nei confronti della politica nazionale, del Governo e del Parlamento, oltre che essere una festa dell'orgoglio gay. Perciò rivolgiamo un invito a tutti a mettere uno stop alle polemiche di queste ore. Con il Sindaco Marino siamo certi che ci sarà modo e tempo di confrontarci. Le sue posizioni su questi temi sono note e siamo certi che ci sarà disponibilità a un confronto serio. Proprio per questo consegneremo anche a Luigi Nieri, che oggi rappresenta il Sindaco di Roma al Pride, la piattaforma sottoscritta in campagna elettorale da Ignazio Marino”.

Dal canto suo, il neo sindaco Marino affida il suo pensiero a Facebook, dove ha postato un videomessaggio. "Con il mio cuore sono lì con voi, -ha detto Marino-. I diritti delle persone non sono negoziabili. Il mio impegno su questi temi prosegue da sindaco di Roma. Buon Roma Pride a tutte e tutti!"

IL VIDEOMESSAGGIO DI MARINO

[15-06-2013]

 
Lascia il tuo commento