Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bancarotta fraudolenta, sei elicotteri sequestrati dai finanzieri

La Guardia di finanza ha smascherato una societÓ romana nel settore del trasporto aereo

Sei elicotteri, del valore di circa 1 milione di euro, sono stati sequestrati dagli uomini della guardia di finanza nell’ambito di un’indagine su una società romana, la Heli Service International, che operava nel settore del trasporto aereo privato. Secondo gli accertamenti delle fiamme gialle i vertici dell’impresa, fallita nel marzo del 2012, avrebbero deliberatamente regalato gli elicotteri su cui pendeva un’ipoteca e che inizialmente erano stati acquistati grazie ad un finanziamento ottenuto da Sviluppo Italia.

I velivoli quindi passati a costo zero ad una seconda società sono stati venduti ad un’altra impresa operante sempre nel trasporto aereo, amministrata da una persona già socia della prima società fallita. Insomma gli elicotteri ottenuti inizialmente con un finanziamento di Sviluppo Italia erano stati rivenduti sotto costo ad una terza società “amica”, nel tentativo di “ripulire” l’ipoteca iniziale. I vertici della prima azienda fallita dovranno rispondere di bancarotta fraudolenta documentale e patrimoniale.


[29-05-2013]

 
Lascia il tuo commento