Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Regione Lazio declassata da Moody's

l'agenzia finanziaria americana ha abbassto il rating del Lazio da Ba2 a Baa3

La nostra regione, il Lazio, è la peggiore tra le quattro a cui Moody’s ha abbassato il rating, passato da Ba2 a Baa3. Due passi indietro, dunque. Il declassamento si deve ai tagli delle risorse voluti dal governo, tagli che stanno mettendo sotto pressione i bilanci della pisana e l’hanno costretta ad una maggiore rigidità fiscale. Secondo Moody’s il Lazio deve razionalizzare le spese e aumentare le tasse per risanare i propri conti: uno scenario davvero pesante sul futuro rimarcato dall’outlook, ossia la tendenza: secondo Moody’s infatti la nostra è la regione che attualmente si trova a far fronte ai maggiori livelli di pressione finanziaria, che tradotto significa difficoltà, per non dire impossibilità, di far fronte ai debiti contratti. Per questo motivo l’agenzia di rating vede un futuro ancora più nero, almeno nel breve termine: una condizione che il Lazio condivide con altre 3 regioni: la Campania, il Piemonte e la Sicilia, il cui indice è sceso però soltanto di un livello.

[29-05-2013]

 
Lascia il tuo commento