Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Comunali, a Roma un elettore su due non ha votato

Record negativo nella Capitale, leggero recupero nel resto d'Italia rispetto a ieri

Il dato relativo all'affluenza alle urne per le elezioni comunali, ancora parziale ma riguardante gia' il 95% dei comuni chiamati al voto, indica un leggero recupero rispetto all'astensionismo registrato nella giornata elettorale di domenica. I dati del Viminale la indicano attorno al 67,5% con un calo pari all'11,5% rispetto alle precedenti elezioni, mentre il dato di ieri parlava di un astensionismo superiore al 15% sempre rispetto alle precedenti comunali.

Nella Capitale un romano su due non ha votato per la scelta del sindaco e del consiglio comunale. Secondo i dati diffusi dal Comune, trasmessi al Ministero dell'Interno, l'affluenza definitiva si attesta al 52,79%, con un calo del 20,87% rispetto alla scorsa tornata elettorale, quando è stato scrutinato il 99,50% delle sezioni. Nel 2008 i votanti al primo turno furono 1.729.287, pari al 73,66% degli aventi

[27-05-2013]

 
Lascia il tuo commento