Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Delitto a Dragona, arrestato 50enne

l'uomo ha confessato, avrebbe ucciso per gelosia

Sarebbe stata la gelosia alla base dell'omicidio di Alessanda Iacullo. La squadra mobile di Roma ha arrestato un 50enne, Mario Broccolo. L'uomo ha confessato mentre si trovava già a Regina Coeli. Secondo quanto si apprende, l’uomo e la vittima non avevano una relazione stabile ma lui aveva una infatuazione per la trentenne. Il 2 maggio scorso, esattamente una settimana fa, i due si sono incontrati, prima in un bar poi in strada. Un litigio. Lui ha estratto un coltello e ha cominciato a colpirla. Lei ha tentato la difesa, cercando di parare i colpi. Poi la coltellata mortale alla gola. Alessandra è morta dissanguata. E’ stata trovata in fin di vita in via riserva del Pantano, accanto al motorino.

I parenti, amici e residenti di Dragona avevano organizzato una fiaccolata per ricordarla. Una giovane donna che ultimamente aveva sofferto morto per la morte del padre, uccisa, come molte altre troppe donne, da un uomo che non ha accettato un rifiuto.
 
 

[10-05-2013]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE