Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Elezioni Campidoglio: 18 aspiranti sindaco

esclusi dalla corsa quattro aspiranti sindaco, restano tanti i candidati: ben 18

Sono quattro gli sfidanti esclusi per la corsa in Campidoglio: la scure della burocrazia si è infatti abbattuta su Matteo Corsini, sostenuto da roma risorge, Antonio Corvasce di Roma Capitale Comune, Eugenio Gemmo del partito comunista dei lavoratori e Riccardo Proietti di Alleanza Tricolore. Sulla scheda del 27 maggio prossimo compariranno dunque 18 aspiranti sindaci e non 22 come sembrava fino a poco fa, supportati da 39 liste su le 45 presentate: oltre alle 4 a supporto dei candidati sindaci esclusi si aggiungono Liberare Roma, che sosteneva Sandro Medici, e il partito nazionale stranieri italiani che appoggiava Alfonso Marra. L’esclusione dei 4 dipende da irregolarità riscontrate durante la fase di verifica delle liste consegnate: per alcuni il numero delle firme era insufficiente, per altri mancava parte della documentazione.

Ecco i 18 candidati sindaco ammessi alla corsa

1) Alessandro Bianchi (Progetto Roma Alessandro Bianchi sindaco)
2) Fabrizio Verduchi (Italia cristiana)
3) Gianguido Saletnich (Forza nuova)
4) Sandro Medici (Roma pirata, Repubblica romana, Sinistra per Roma)
5) Alfonso Luigi Marra (Lista dei grilli parlanti, Lega italiaca, Forza Roma, Pensioni e dignità, Dimezziamo lo stipendio ai politici, Fronte giustizialista, La zampa, No alla chiusura degli ospedali, Viva l'Italia)
6) Alfio Marchini (Alfio Marchini sindaco, Cambiamo con Roma)
7) Luca Romagnoli (Fiamma tricolore)
8) Marcello De Vito (Movimento 5 stelle)
9) Stefano Tersigni (Roma capitale è tua)
10) Giovanni Palladino (Popolari liberi e forti)
11) Angelo Novellino (Italia reale)
12) Giovanni Alemanno (Fratelli d'Italia, Movimento azzurri italiani, Cittadini X Roma, La destra, Movimento unione italiano, Pdl)
13) Simone Di Stefano
(CasaPound)
14) Valerio De Masi (Partito Italia nuova)
15) Gerardo Valentini (Movimento cantiere Italia)
16) Armando Mantuano (Militia Christi)
17) Ignazio Marino (Centro democratico, Pd, Psi, Verdi, Lista civica Marino, Sel)
18) Edoardo De Blasio (Pli liberiamo Roma)

[02-05-2013]

 
Lascia il tuo commento