Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Inchiesta abusi edilizi mondiali nuoto, tutti assolti

i 19 imputati tutti assolti in formula piena

Sono stati tutti assolti con formula piena i 19 imputati coinvolti nell’inchiesta legata a presunti abusi edilizi per i mondiali di nuoto del 2009. Tra i 19 coinvolti nell’inchiesta c’erano Angelo Balducci, ex presidente del consiglio nazionale dei lavori pubblici, e Claudio Rinaldi, l'ex commissario della rassegna sportiva. Il giudice monocratico, al termine di un processo durato 2 anni, ha assolto tutti gli imputati dall’accusa di abusi edilizi in violazione dei vincoli paesaggistici ''perché il fatto non sussiste''.  

Il pm Sergio Colaiocco, in sede di requisitoria, aveva chiesto nel complesso una decina di condanne e in particolare 6 mesi di arresto per Balducci e nove per Rinaldi. Ma il giudice finiti è stato di diverso avviso ed ha assolto anche gli imprenditori titolari delle strutture sportive e circoli beneficiati dai mondiali con vistosi ampliamenti. L'indagine sulle piscine dei mondiali di nuoto del 2009 vedeva coinvolto anche l'attuale presidente del coni Giovanni Malagò, già assolto lo scorso 12 luglio 2012.

 
 

[30-04-2013]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE