Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sciopero venerdý 19 aprile

si fermeranno le linee periferiche e trasporto aereo, a rischio anche metro e bus

Trasporti locali a rischio per venerdì prossimo 19 aprile. Una doppia agitazione metterà in gravi difficoltà migliaia di pendolari e viaggiatori che ogni giorno si spostano in metro, con il bus o utilizzando i treni regionali. Ad incrociare le braccia i lavoratori Tpl, uno stop che durerà 24 ore. Si fermeranno anche gli addetti al trasporto aereo a Roma Fiumicino e Milano. Sciopero di 4 ore, dalle 12 alle 16 per gli addetti al comparto aereo e indotto aderenti al Cub; gli assistenti di volo di Blue Panorama ed Air Italy (Anpav e Rsa Avia), il personale di terra di Alitalia Cai (Rsa Usb); i piloti di Air Italy (Anpac).

L'agitazione Tpl proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal e Sul provocherà disagi alle linee bus, tram e ferrovie. Il servizio, come sempre, sarà assicurato solo durante le fasce di garanzia: ovvero da inizio servizio alle 8:30 e dalle 17 fino alle 20. Probabili disagi anche per i treni regionali gestiti da Atac: Roma-Lido, e Roma-Viterbo, a causa della protesta di 4 ore, indetta dall'Orsa, dalle 8.30 alle 12.30. E la Termini-Giardinetti. Probabili disagi anche al servizio provinciale Cotral per una doppia protesta indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl trasporti.

[17-04-2013]

 
Lascia il tuo commento