Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incidente alla stazione Tiburtina, operaio travolto ed ucciso

la vittima Ŕ un'operaio di circa 30 anni. Travolto da un treno dell'Alta velocitÓ

E' un operaio di poco più di 30 anni la vittima dell'incidente avvenuto questa mattina intorno alle 7:40 al binario 13 della stazione Roma - Tiburtina. L'uomo, adetto alle pulizie a bordo dei treni Italo, è stato investito da un treno dell'Alta velocità, restandone ucciso. Lo ha confermato all'Asca il comando della Polizia ferrovaria (Polfer) dello scalo romano, precisando che ''l'investimento si è verificato intorno al binario 13, riservato alla direttisimma e dove non c'è una banchina. Quindi, probabilmente, si è trattato di un attraversamento, ma tutto è ancora da verificare''. La vittima era un dipendente della manutencoop, una ditta che esegue le pulizie in appalto per la compagnia Ntv. L’uomo era in stazione per prendere servizio sul Roma - Milano.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la Polfer per gli accertamenti. I passeggeri che viaggiavano sul treno, un Frecciarossa partito da Roma Termini e diretto a Milano, sono stati trasbordati su un altro convoglio. Secondo quanto riferisce Fs, la circolazione non è mai stata sospesa, in quanto i treni sono stati deviati su un altro binario, con ritardi tra i 15 e i 20 minuti.

[11-04-2013]

 
Lascia il tuo commento