Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

E' morto Ugo Vetere, ex sindaco di Roma

Diceva di sè di essere il sindaco di chi lo aveva votato, di chi non lo aveva fatto e di chi gli aveva votato contro. Oggi se n'è andato un altro ex sindaco della capitale, Ugo Vetere. E' morto la notte scorsa nella sua casa in provincia di Viterbo. Era nNato nel 1924 a Reggio Calabria, aveva partecipato alla resistenza per poi entrare nei ranghi della Cgil e, negli anni '60, del partito comunista.

Col quale, a partire dal 1972, è stato eletto alla camera dei deputati per tre legislature consecutive. Dal '76 è stato anche assessore al Bilancio nella Giunta Capitolina guidata da giulio Carlo Argan, carica che ha mantenuto anche quando è stato eletto sindaco Luigi Petroselli a cui è subentrato dopo la prematura scomparsa avvenuta nell'ottobre del 1981. Vetere, l'ultimo dei sindaci delle giunte rosse, ha retto la capitale fino al 1984, dedicandosi al completamento della metropolitana, all'edilizia scolastica, agli asili nido, alla creazione della seconda universita e alla costruzione dei primi centri anziani. Terminata l'esperienza in Campidoglio, venne infine eletto al senato per la X legislatura.

[02-04-2013]

 
Lascia il tuo commento