Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Turismo pasquale romano, boom di entrate

negli aeroporti romani stimato il passaggio di 600.000 passeggeri nel periodo pasquale

L'effetto dell'elezione di Papa Francesco incide anche sulle vacanze pasquali e soprattutto sull'incremento di turisti a  Roma, che resta tra le città più gettonate per il prossimo fine settimana. Secondo casevacanza.it, il sito specializzato negli affitti turistici, durante il periodo pasquale gli italiani approfitteranno del periodo festivo per andare a conoscere il nuovo pontefice.

Analizzando la domanda di affitti a breve termine per la settimana di Pasqua la capitale supera di gran lunga tutte le
Altre località italiane per numero di richieste, doppiando una cittaà tanto amata dai vacanzieri pasquali come Firenze.
Nel dettaglio, Roma raccoglie oltre il 5% di tutte le richieste di sistemazione in casa vacanza per i prossimi giorni,
Quasi il doppio rispetto alle località, di solito liguri e toscane, che registrano in questo periodo il tutto esaurito.
Il dato romano è importante tanto più che, secondo gli esperti ,- Pasqua è il punto di partenza per testare l'andamento del turismo primaverile , un segnale positivo finalmente positivo per questo settore  in vista dell’inizio della stagione estiva.

Fiumicino e Ciampino, stimati 600 mila passeggeri - "Sono circa 600.000 i passeggeri stimati in transito su Fiumicino e Ciampino prima e dopo Pasqua - comunica Adr-. Soltanto al 'Leonardo da Vinci' verranno raggiunti picchi giornalieri di traffico superiori ai 120.000 viaggiatori. Tra le mete preferite per le partenze, gli italiani confermano le capitali europee, destinazioni velocemente raggiungibili e dal sicuro appeal. In aumento, invece, i passeggeri in arrivo dal Sud-America, in particolare da Argentina e Brasile, in occasione della prima Santa Messa di Pasqua che sarà celebrata da Papa Francesco. Il traffico internazionale, inoltre, anche in queste prime settimane di marzo, conferma un trend di crescita positivo e costante".

[26-03-2013]

 
Lascia il tuo commento