Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestato rapinatore dopo colpo ad ufficio postale

Carabinieri recuperano la refurtiva

E' finito in manette un pregiudicato di 24 anni originario di Reti e senza fissa dimora. Il giovane è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di rapina aggravata continuata. L’uomo, ieri pomeriggio, è entrato nell’Ufficio Postale di via Anastasio II, a Prati e minacciando i dipendenti con un coltello si è fatto consegnare il denaro contenuto nelle casse, circa 1.300 euro. Non contento, prima di uscire, ha preso 15 euro ad un cliente che era in fila ad uno sportello. A quel punto il rapinatore è uscito dandosi velocemente alla fuga e i dipendenti delle Poste hanno immediatamente chiamato il “112”. I militari intervenuti, raccolte le testimonianze, hanno attivato le ricerche del fuggitivo: poco più tardi i militari vicino alla stazione ferroviaria Valle Aurelia hanno notato un uomo simile alla descrizione fatta da alcuni testimoni. I Carabinieri lo hanno accerchiato e immobilizzato, trovandolo in possesso dell’incasso appena rapinato all’Ufficio Postale, delle 15 euro del cliente, del coltello a serramanico e di un telefono cellulare.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile delle Poste Italiane e al cliente derubato. Il coltello e il telefonino sono stati sequestrati. Il rapinatore 24enne è stato trattenuto in caserma in attesa che venga processato per direttissima.


[24-02-2013]

 
Lascia il tuo commento