Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestato rapinatore seriale

un romano di 55 anni accusato di essere l'autore di colpi a varie farmacie

Sono stati i video registrati dalle telecamere a circuito chiuso e la collaborazione con una farmacista vittima di due rapine ad incastrare un romano 55 enne, accusato di essere l’autore di diversi colpi effettuati a Trastevere e nel quartiere Gianicolense.

La pista giusta è stata imboccata dagli investigatori nel luglio scorso, dopo che erano state fatte due rapine in una stessa farmacia di viale Trastevere, a distanza di tre giorni l’una dall’altra, da parte di un uomo armato di taglierino che, a volto coperto, aveva minacciato la titolare facendosi consegnare l’incasso di circa 1500 euro.

La farmacista aveva riferito ai poliziotti di essere certa che entrambe le rapine fossero state effettuate dalla stessa persona. Partendo da questo elemento, gli investigatori del Commissariato Monteverde, grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza hanno riscontrato la fortissima somiglianza dell’autore, collegandolo anche  ad  altre rapine perpetrate in zone limitrofe; in particolare ad un colpo effettuato, sempre a luglio in un istituto bancario in Circonvallazione Gianicolense. L’uomo, pregiudicato , è in carcere e dovrà rispondere di almeno tre rapine.



[21-02-2013]

 
Lascia il tuo commento