Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ladri seriali nei ristoranti del centro, arrestati

decine di colpi in pochi mesi. Smascherati dalle immagini delle telecamere

Avevano preso di mira bar, ristoranti e locali del Centro ed in poco erano diventati l’incubo di molti imprenditori della ristorazione del Tridente romano mettendo a segno l'80% del totale dei furti nella zona. Sfruttando l’oscurità della notte prima scassinavano le porte d’ingresso e poi si introducevano nei locali alla ricerca della cassa, rubando tutti contanti disponibili. I Carabinieri della Stazione di Piazza Farnese hanno arrestato cinque persone: tre macedoni, un kosovaro ed un cittadino della Bosnia – Erzegovina.

I “topi di bottega” sono stati riconosciuti grazie all’analisi delle immagini a circuito chiuso di alcuni bar e ristoranti. I militari sono risaliti a decine di furti commessi dal gruppo criminale tra l’agosto e il dicembre del 2011. Tra le attività commerciali prese di mira c’è il bar “La Torre Argentina”, in via di Torre Argentina. Il ristorante “Il Panzirone” in piazza Navona dove i ladri hanno rubato 5800 euro.


Il ristorante “I tre scalini”, sempre in piazza Navona, è stato derubato addirittura tre volte: la prima a fine agosto 2011 e nelle ultime due settimane di  settembre, con un bottino totale di 15.000 euro. I cinque ladri sono stati rintracciati dai Carabinieri all’alba in un locale vicino viale Trastevere. Sono tutti accusati di associazione a delinquere finalizzata al furto.

[19-02-2013]

 
Lascia il tuo commento