Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Paracadutista muore all'Urbe, aperta inchiesta

il 49enne appassionato di paracadutismo aveva decine di voli all'attivo

E' stata aperta un'inchiesta sull'incidente all'aeroporto dell'urbe che ha coinvolto un paracadutista di 49 anni, Andrea Fargnoli. L'uomo è morto nel pomeriggio di sabato allo scalo di via Salaria destinato ai voli turistici e sportivi. Fargnoli era un appassionato di paracadutismo ed aveva decine di voli all'attivo.

L`incidente si è verificato alle 16.20, circa un`ora dopo il decollo dell`aereo che aveva a bordo un gruppo di paracadutisti appartenenti a un circolo sportivo. Gli investigatori della Polaria pensano che allo sventurato paracadutista possa essere successo un incidente mentre stava effettuando la manovra di avvicinamento a terra, in una zona periferica dell`aeroporto, visto che il paracadute si era regolarmente aperto in quota dopo il lancio. I soccorsi sono scattati subito, ma per il 46enne non c`è stato niente da fare. A occuparsi delle indagini è la squadra di Polizia giudiziaria dell’aeroporto di Ciampino. Tutte le certificazioni e le autorizzazioni sono state acquisite dagli investigatori che nei prossimi giorni visioneranno anche le riprese effettuate in volo dalle microcamere in possesso dei paracadutisti.

[17-02-2013]

 
Lascia il tuo commento