Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scoperta centrale di contraffazione

il laboratorio era a Tor Bella Monaca

I Finanzieri hanno scoperto una vera e propria centrale della contraffazione. Si tratta di un laboratorio scoperto a Tor Bella Monaca. Il laboratorio, accanto ad attività lecite di stampaggio e xerigrafia, etichettava capi di abbigliamento e oggetti, con  ''transfer'' con marchi ''Ferrari'', ''Fiat'' e ''Piaggio'', tutti  contraffatti.




Le indagini sono state condotte dalle fiamme gialle del nucleo di polizia tributaria di Roma ed erano iniziate dall'esame della documentazione fiscale esibita da alcuni commercianti ambulanti, che erano stati sorpresi a vendere capi di abbigliamento con i marchi falsi. Dopo alcuni pedinamenti i finanzieri hanno scoperto il laboratorio  in cui venivano creati  i "transfer" contraffatti: le  immagini e i loghi riportati su fogli di carta speciale  con un procedimento chimico-fisico a caldo, venivano posti sulla merce.

Nel corso dell’operazione il titolare del laboratorio è stato denunciato e sono stati posti sotto sequestrato oltre 100mila pezzi tra magliette, felpe, tazze in ceramica, macchinari, telai e computer

[01-02-2013]

 
Lascia il tuo commento