Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Aeroporto di Fiumicino, arrestati cinque narcotrafficanti

Tentavano di introdurre in Italia 14 chili di droga

Il metodo era quello tradizionale, nascondere la droga nel doppiofondo della valigia. Ma non è bastato per ingannare il pastore tedesco in dotazona alla Guardia di Finanza, che con il suo fiuto non ha esitato a segnalare al suo conduttore il carico sospetto. Sette chili di eorina, del tipo brown sugar, il contenuto che sono valse le manette a due cittadini tanzaniani pprovenienti da Nairobi. In manette anche un cittadino portoghese, proveniente da San Paolo del Brasile, che aveva invece dissolto circa quattro chili di cocaina all'interno di numerosi flaconi di shampoo. Sullo stesso volo un altr corriere, sempre portoghese, che ha tentato inutilmente di mischiarsi alla folla. Ma è incapato in un controllo che ha permesso ai militari di ritrovare nel suo zaino oltre un chilo di cocaina.

Anche un camerunense non è riuscuta a farla franca. Dopo essere stato trasportato all'ospedale Grassi di Ostia e sottoposto ad esami radiologici, i medici hanno riscontrato la presenza di ovuli nell'addome dal contenuto di oltre un chilo e mezzo di sostanza stupefacente che, in caso di rottura del'ovulo, avrebbe potuto causare la morte istantanea per overdose.



[22-01-2013]

 
Lascia il tuo commento